CUVÉE GIGARO Rosé - A.O.C. CÔTES DE PROVENCE

16,00 €
Tasse incluse

DI NOSTRA ESCLUSIVA

info@unottimannata.it

CUVÉE GIGARO Rosé  2016
AOC CÔTES DE PROVENCE
VITIGNI:
Grenache 60%, Cinsault 30%, Syrah 10%

Vol.Alcolemico 13% Bottiglia - 75 cl

Nel 2007, Jean-Marie ZODO fa rivivere il Domaine de la Madrague e i suoi 20 ettari di vigneti che si estendono sulle città di La Croix Valmer e Gassin. (Gassin è un comune francese di 2.940 abitanti situato nel dipartimento del Varo della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

La Croix-Valmer è nota soprattutto per le sue lunghe spiagge sabbiose, calette, vigne e passeggiate lungo la costa o in collina per godere della vista.)
.

Quantità

  • Pagamenti in tutta sicurezza Pagamenti in tutta sicurezza
  • Spedizioni rapide in tutta italia Spedizioni rapide in tutta italia
  • Possibilità di reso Possibilità di reso
Rosé - 75 cl
CUVÉE GIGARO
AOC CÔTES DE PROVENCE
VITIGNI:
Grenache 60%, Cinsault 30%, Syrah 10%
ASPETTO:
Rosa chiaro.
AL NASO:
molto fresco, aromi rivelanti di frutti a bacca rossa e note di agrumi.
IN BOCCA:
Aroma rinfrescante e stuzzicante da buongustai, vino festivo.
Apprezzerete tutte le sue qualità a una temperatura di 6-8 ° C come aperitivo o come accompagnamento per le vostre carni alla griglia e piatti mediterranei.

Nel 2007, Jean-Marie ZODO fa rivivere il Domaine de la Madrague e i suoi 20 ettari di vigneti che si estendono sulle città di La Croix Valmer e Gassin. (Gassin è un comune francese di 2.940 abitanti situato nel dipartimento del Varo della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

La Croix-Valmer è nota soprattutto per le sue lunghe spiagge sabbiose, calette, vigne e passeggiate lungo la costa o in collina per godere della vista.)
La moderna cantina domina un vigneto di rara autenticità e ricco di storia.
Suggestivo e' il nostro famoso viale di palme, lo stesso che attraversa i nostri vigneti e si estende fino alla bellissima spiaggia di Gigaro.
È l'ossessione per i dettagli e la qualità che rende le viti Madrague un vino eccezionale, che è diventato un valore riconosciuto nella regione.
Le nostre annate eccezionali, vendute in cantina, e in molti ristoranti, prendono il nome dalle due figlie del proprietario della tenuta, Claire e Charlotte; e più recentemente dei suoi nipoti, Cesare e Carlo.

9 Articoli